Skip to content

Gocce dal Cielo

Tutti i giorni un Messaggio di Speranza

Sei preoccupato? Prega!

“Non angustiatevi di nulla… in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere” Filippesi 4:6

Se dopo aver pregato le tue emozioni sono ancora in subbuglio, prega ancora. Educandoti alla disciplina della preghiera frequente, scoprirai la capacità di rimanere calmo e sereno. Mentre sei in attesa davanti al Signore, troverai liberazione dalla morsa della paura. Potresti essere tentato a pensare che la tua preghiera non abbia funzionato o che in qualche modo tu abbia fallito, perché l’ansia è tornata non appena hai detto “Amen”. Considera il persistere dell’ansia come un indicatore del fatto che hai bisogno di trascorrere più tempo con Dio; esaminando tutti gli aspetti del problema, confessando a Lui quanto esso ti affligga, talvolta ammettendo perfino che hai paura che Lui non intervenga in tempo. Avere una profonda e persistente inquietudine per un problema, non è come preoccuparsi.

La preoccupazione è scegliere di agitarsi invece di lasciare tutto a Dio. Quindi se tendi a preoccuparti molto, prega molto. Prega: “Signore, questo è un tuo problema. Prendilo nelle Tue mani. Fammi conoscere che cosa vuoi che io faccia se devo prendere parte alla soluzione. Lasciandolo a Te, io lo considero risolto”. A quel punto esercita la tua mente a non preoccuparti e a non continuare a cercare risposte o possibili soluzioni. Tu hai risolto il problema lasciandolo a Dio e il tuo compito adesso è di aspettare la Sua guida. Quando Lui vuole che tu agisca, Egli te lo farà capire chiaramente. Quando attendi alla Sua presenza, Egli dirigerà i tuoi pensieri al passo successivo da compiere. E se Lui non ti spinge a fare nulla, allora non fare nient’altro. Egli se ne farà carico, da quel momento.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Leggi anche…

Che cosa ti ha promesso Dio? Credici!

“Calmati!” Matteo 4:39 “In quello stesso giorno, alla sera, Gesù disse loro: ‘Passiamo all’altra riva’. I discepoli, congedata la folla,

Dio ti guiderà

“Voi infatti non partirete in fretta” Isaia 52:12 Quando sei sotto pressione e tentato di muoverti troppo velocemente, se ti

Ordina la tua copia gratuita di Gocce dal Cielo!

Sai che puoi ricevere gratuitamente la tua copia cartacea di “Gocce dal Cielo”. Ordinala per te, per la tua famiglia, per i tuoi amici

× Come possiamo aiutarti?