Obbedisci a Dio nonostante tutto (4) | UCB Italia Skip to content

Gocce dal Cielo

Tutti i giorni un Messaggio di Speranza

Obbedisci a Dio nonostante tutto (4)

“DOVRAI PRELEVARE LA DECIMA DA TUTTO.” DEUTERONOMIO 14:22 CEI

Perché Dio comanda al suo popolo di dargli la decima del proprio guadagno? Lui ce lo dice: “Perché il Signore tuo Dio ti benedica in ogni lavoro a cui avrai messo mano” (v. 29). Questo significa che offrire non costa, ma ripaga! Quando offri a Dio, Lui promette di benedire “il lavoro a cui avrai messo mano.” Quindi la domanda non è se la chiesa ha bisogno della tua offerta, ma se tu hai bisogno della benedizione di Dio. Se non la darai, Il lavoro di Dio non si fermerà, ma quanto ti farà bene disobbedirgli? Paolo scrive: “Ogni primo giorno della settimana ciascuno di voi, metta da parte quello che potrà secondo la prosperità concessagli” (1 Corinzi 16:2). Potresti dire: “Credevo che dare la decima fosse solo una regola che valeva per la legge dell’Antico Testamento.

Anche i cristiani del Nuovo Testamento la praticano?” Considera le parole di Paolo: “Ciascuno di voi, metta da parte quello che potrà secondo la prosperità concessagli.” Questo è dare proporzionatamente! E dato che la sola Bibbia che i credenti del Nuovo Testamento avevano era quella dell’Antico Testamento, quale somma di denaro pensi che dessero a Dio? Certamente non meno della decima parte! Gesù disse ai farisei: “Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché pagate la decima… e trascurate le cose più importanti della legge: il giudizio, la misericordia e la fede. Queste sono le cose che bisognava fare, senza tralasciare le altre” (Matteo 23:23). Domanda: daresti a Dio sotto la grazia meno di quanto daresti sotto la legge? La decima è il minimo, ma solo il tuo amore per Dio e il Suo regno può determinare il massimo.
­
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Leggi anche…

Sette versetti su cui dovresti fare affidamento

“LA SUA BONTÀ DURA IN ETERNO.” SALMO 118:2 Fai un favore a te stesso, leggi il Salmo 118! 1. “Nella

Non dimenticare mai chi ti ha aiutato

“IO RINGRAZIO IL MIO DIO DI TUTTO IL RICORDO CHE HO DI VOI.” FILIPPESI 1:3 Paolo era spesso riconoscente con
Gocce dal Cielo 22-23

Ordina la tua copia gratuita di Gocce dal Cielo!

Sai che puoi ricevere gratuitamente la tua copia cartacea di “Gocce dal Cielo”. Ordinala per te, per la tua famiglia, per i tuoi amici