La storia di Lazzaro e la tua (1) | UCB Italia Skip to content

Gocce dal Cielo

Tutti i giorni un Messaggio di Speranza

La storia di Lazzaro e la tua (1)

“QUESTA…È PER LA GLORIA DI DIO.” GIOVANNI 11:4

Osserva: 1. Dio ha un piano in mente che tu non vedi. Perché Gesù aveva aspettato quattro giorni prima di visitare la famiglia di Lazzaro, dopo aver sentito della sua morte? Dio aspetta per due ragioni: a. Affinché la tua fede possa essere rafforzata. Gesù disse “Io sono la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muore, vivrà” (v. 15). Nella vita, le crisi vanno e vengono. Le tue prossime crisi saranno diverse dall’ultima, ma la cosa che deve rimanere forte è la tua fede. b. Affinché Dio possa essere glorificato. I farisei credevano che il quarto giorno lo spirito lasciasse il corpo quindi, se Gesù fosse intervenuto prima, avrebbero potuto dire “Non era davvero morto.” Allora Gesù disse “Questa malattia… è per la gloria di Dio.”

È solo guardando indietro che vedi la saggezza e la volontà di Dio all’opera nella tua situazione. 2. Dio ti farà affrontare situazioni che hai cercato di sotterrare. Gesù disse “Togliete la pietra!» Marta… gli disse: “Signore, egli puzza già, perché siamo al quarto giorno” (v. 39). Stai pregando per una risposta in particolare, mentre Dio ti sta dicendo di “togliere la pietra” e affrontare un problema che tu hai già seppellito? Quando il tuo cuore è secondo Dio, le tue preghiere saranno esaudite (cfr. 1 Giovanni 3:21-22). 3. Dio ti renderà un esempio della Sua grazia. Immagina Lazzaro dopo la sua resurrezione. Senza dire una parola, la sua vita dichiarava a chiunque che Gesù è il Signore. E lo stesso può valere per te. Dio ti ha riscattato e rialzato per essere testimone della sua grazia.
­
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Leggi anche…

Sette versetti su cui dovresti fare affidamento

“LA SUA BONTÀ DURA IN ETERNO.” SALMO 118:2 Fai un favore a te stesso, leggi il Salmo 118! 1. “Nella

Non dimenticare mai chi ti ha aiutato

“IO RINGRAZIO IL MIO DIO DI TUTTO IL RICORDO CHE HO DI VOI.” FILIPPESI 1:3 Paolo era spesso riconoscente con
Gocce dal Cielo 22-23

Ordina la tua copia gratuita di Gocce dal Cielo!

Sai che puoi ricevere gratuitamente la tua copia cartacea di “Gocce dal Cielo”. Ordinala per te, per la tua famiglia, per i tuoi amici