La capacità divina di lasciar andare | UCB Italia Skip to content

Gocce dal Cielo

Tutti i giorni un Messaggio di Speranza

La capacità divina di lasciar andare

“PER FEDE ABRAMO, QUANDO FU MESSO ALLA PROVA, OFFRì ISACCO” EBREI 11:17

In Genesi 12, Dio disse ad Abramo di lasciare il suo paese, la sua famiglia e la sua sicurezza. Quando Abramo rispose di sì a Dio, intraprese un percorso inesplorato verso un destino sconosciuto, basandosi sulla forza di una promessa. Senza nessuna esitazione il settantacinquenne patriarca “partì, come il Signore gli aveva detto” (Genesi 12:4). Ora andiamo avanti di venticinque anni, Isacco è nato; è il figlio del miracolo che avrebbe adempiuto la promessa di Dio secondo cui, attraverso i discendenti di Abramo, “tutte le nazioni della terra saranno benedette… perché Abramo ubbidì alla mia voce” (Genesi 26:4-5). Poi Dio gli fece una richiesta straziante: “Prendi ora tuo figlio, colui che ami, Isacco, va’ nel paese di Moria e offrilo là in olocausto” (Genesi 22:2).

E in obbedienza alla parola di Dio, “Abramo si alzò la mattina di buon ora e prese con sé suo figlio Isacco” (Genesi 22:3). La benedizione promessa da Dio dipendeva dalla disposizione di Abramo a lasciare andare ciò che egli amava di più. Tenersi stretto Isacco sarebbe stato naturale e comprensibile, ma avrebbe precluso la benedizione promessa. Quindi, che cosa stai tenendo stretto che ostacola la benedizione di Dio nella tua vita? Si tratta di figli, amicizie, reputazione, potere, possedimenti, comodità, abitudini? La disponibilità di Abramo di sacrificare Isacco fu un supremo atto di fede. “Per fede Abramo, quando fu messo alla prova, offrì Isacco,” Come riuscì a farlo? “Abramo era persuaso che Dio è potente da risuscitare anche i morti” (Ebrei 11:19). Abramo credette che con Dio lasciare andare non significa mai perdere qualcosa, ma ottenerne una migliore. Sarà lo stesso anche per te!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Leggi anche…

Hai bisogno di un sistema di supporto

“PORTATE I PESI GLI UNI DEGLI ALTRI” GALATI 6:2 Dio ha creato i nostri corpi fisici con sistemi interni che

Bada alla tua mente

“POICHE’, NELL’INTIMO SUO, EGLI E’ CALCOLATORE” PROVERBI 23:7 Quando siamo giovani, ci dicono: “Bada al tuo atteggiamento.” Quando ci lanciamo

Ordina la tua copia gratuita di Gocce dal Cielo!

Sai che puoi ricevere gratuitamente la tua copia cartacea di “Gocce dal Cielo”. Ordinala per te, per la tua famiglia, per i tuoi amici