Dai priorità alla tua relazione con Dio | UCB Italia Skip to content

Gocce dal Cielo

Tutti i giorni un Messaggio di Speranza

Dai priorità alla tua relazione con Dio

“Il Signore era con Giuseppe: a lui riusciva bene ogni cosa” Genesi 39:2

L’ammissione a certi social club dipende dalla tua famiglia di origine: sangue blu o classe lavoratrice. Purtroppo, anche alcuni datori di lavoro e alcune chiese lo fanno. Ma Dio no. Mettiti nei panni di Giuseppe. Condividi il padre con i tuoi fratelli, ma avete quattro diverse madri. Tuo padre è un genio della truffa. E tutti lo sanno. L’intera comunità sa che ha ingannato tuo zio, estromettendolo dalla eredità, e poi si è nascosto dietro le gonne della madre prima di fuggire come un codardo per evitare di essere ucciso. Il tuo prozio inganna tuo padre facendogli sposare la sorella di tua madre, forse facendolo ubriacare talmente tanto durante il banchetto di nozze da non sapere quale sorella abbia sposato. Così finì per sposare una sorella al posto dell’altra.

Ma non si scompose, alla fine le sposò entrambe! Colei che amava davvero non poteva avere figli, così si unì alla tata. E poi anche con la maggior parte delle aiutanti della cucina. Non c’è da stupirsi che tu abbia sempre pensato che i tuoi fratelli somigliassero alle cuoche! Ma le grandi porte oscillano su piccoli cardini, e la vita di Giuseppe è descritta in un verso: “Il Signore era con Giuseppe: a lui riusciva bene ogni cosa”. Riusciva bene nonostante la disfunzione familiare e il tradimento. Fu un uomo di successo nonostante la diffamazione e trent’anni di prigionia ingiusta. E con Dio al tuo fianco, puoi superare i tuoi inizi e allo stesso tempo avere successo. Ecco perché la cosa più importante che tu possa fare è costruire, mantenere, e dare la priorità alla tua relazione con Dio.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Leggi anche…

Riconosci quando è saggio mediare

Per salvarne ad ogni modo alcuni” 1 Corinzi 9:22 L’apostolo Paolo non cedette di un centimetro sulla verità biblica, ma

Come proteggerti quando sei solo

“Volgiti a me, e abbi pietà di me, perché io son solo e afflitto” Salmo 25:16 Davide, che commise adulterio

Ordina la tua copia gratuita di Gocce dal Cielo!

Sai che puoi ricevere gratuitamente la tua copia cartacea di “Gocce dal Cielo”. Ordinala per te, per la tua famiglia, per i tuoi amici