Cosa ti rende grato, triste o furioso? | UCB Italia Skip to content

Gocce dal Cielo

Tutti i giorni un Messaggio di Speranza

Cosa ti rende grato, triste o furioso?

“PIETÀ DEVE L’AMICO A COLUI CHE SOCCOMBE.” GIOBBE 6:14

Un pastore scrive: “Cosa ti rende grato, triste o furioso? Cosa mette un santo sorriso sulla tua faccia? Cosa causa al tuo spirito un pianto incontrollato? Cosa ti fa battere il pugno sul tavolo per la giusta indignazione? Da qualche parte nella miscela di questa gratitudine, tristezza e indignazione si trova l’ordinata passione di Dio.

O forse dovremmo dire compassione, perché stai provando ciò che prova Dio. E una volta che la identifichi, devi fare qualcosa a riguardo.” Nel 2006, Blake Mycoskie in tour in Argentina, notò che molti dei bambini non avevano le scarpe. Sarebbe potuto tornare negli Stati Uniti e tornare ai suoi affari. Invece, iniziò a produrre le scarpe TOMS, un affare con lo scopo di mette- re scarpe ai piedi dei bambini del terzo mondo.

Funziona così: Quando compri un paio di scarpe TOMS, stai donando un paio di scarpe a un bambino che ne è sprovvisto da qualche parte. Per ogni paio di scarpe acquistate, un paio è donato. L’obiettivo è semplice: uno per uno. Blake identificò un bisogno. Lo personalizzò. E decise di fare qualcosa a riguardo. Non iniziò alla grande, ma in piccolo. È così che si comincia. Quando scopri ciò che ti rende grato, triste o furioso, l’unica domanda che rimane è: cosa hai intenzione di fare a riguardo?
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Leggi anche…

Il tuo business è in difficoltà?

“DIO È… UN AIUTO SEMPRE PRONTO NELLE DIFFICOLTÀ” SALMO 46:1 Quando il tuo business sta fallendo, puoi perdere il tuo

Rispondi con amore

“NON RENDETE MALE PER MALE, OD OLTRAGGIO PER OLTRAGGIO” 1 PIETRO 3:9  Alcune delle persone negative nella tua vita mancano
GDC_1-23_Gocce

Ordina la tua copia gratuita di Gocce dal Cielo!

Sai che puoi ricevere gratuitamente la tua copia cartacea di “Gocce dal Cielo”. Ordinala per te, per la tua famiglia, per i tuoi amici