My Blog

CONOSCERE E GIOIRE DELLA VOLONTÀ DI DIO

No comments

“IL SIGNORE È BUONO CON QUELLI CHE SPERANO IN LUI,
CON CHI LO CERCA” (LAMENTAZIONI 3:25)

Se stai combattendo spiritualmente, ecco tre pensieri in grado di aiutarti: primo, prendi coscienza che fare la volontà di Dio non è facile. Il nostro nemico, satana, non cede niente senza lottare e l’ansietà è una delle sue armi segrete. Ecco perché la Bibbia dice: “Non ci scoraggiamo di fare il bene; perché, se non ci stanchiamo, mieteremo a suo tempo” (Galati 6:9). I vincitori non sono necessariamente più colti o più talentuosi di altri, sono solo più costanti. Si spingono oltre il punto in cui altri cedono. Secondo, credi che la volontà di Dio per te è per il tuo totale benessere. Tu sei la discendenza di un Dio perfetto, perciò comportati come tale. Il Suo patto con te è per sempre, perciò pensa in questo modo, con questa prospettiva. Il tuo assoluto benessere è il Suo desiderio e la Sua gioia, perciò vivi così. L’Apostolo Giovanni scrisse: “Carissimo, io prego che in ogni cosa tu prosperi e goda buona salute, come prospera l’anima tua” (3Gio 1:2). Terzo, raggiungi per fede ciò che Dio ti ha promesso. La malattia agisce come un ladro. Ti può derubare del tempo con le persone che ami, dei soldi utili per i tuoi obiettivi e dell’energia che occorre per realizzare i propositi di Dio nella tua vita. Il profeta Isaia disse: “Erano i nostri dolori quelli di cui si era caricato… e mediante le sue lividure noi siamo stati guariti” (Isaia 53:4-5). Alla croce Gesù ha acquistato tutto ciò che ti serve. Perciò, alzati con fede e rivendica l’opera di Gesù per te, perché le Scritture dicono: “Il Signore è buono con quelli che sperano in lui, con chi lo cerca”.

andreaCONOSCERE E GIOIRE DELLA VOLONTÀ DI DIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *