STAI CALMO!

No comments

“MA TU SII VIGILANTE IN OGNI COSA” 2 TIMOTEO 4:5

Una donna era a casa seduta nel suo salotto quando apparve improvvisamente un serpentello nero che, strisciando sul pavimento, si mise sotto il divano. Avendo una terribile paura dei serpenti, la donna corse in bagno dal marito che intanto si stava facendo la doccia. Egli uscì in tutta fretta con solo un asciugamano attorno, afferrò il manico di una vecchia scopa nello sgabuzzino e iniziò a picchiettare sotto il divano. A questo punto il cane si svegliò e incuriosito di vedere ciò che stava accadendo, andò dietro l’uomo e col muso freddo gli toccò il tallone. L’uomo pensando di essere stato morso al tallone, svenne. La moglie, pensò che il marito avesse avuto un infarto perciò uscì di casa per correre all’ospedale, proprio a un isolato da casa sua. I conducenti dell’ambulanza si precipitarono a casa e misero l’uomo sulla lettiga, ma mentre stavano uscendo riapparve il serpente da sotto il divano. Uno degli ausiliari si spaventò al punto che lasciò cadere la lettiga e il paziente si ruppe una gamba. Vedendo la gamba del marito fratturata, la donna svenne all’istante. Nel frattempo il serpente scivolò via silenziosamente! Un vecchio proverbio africano dice: “Ci sono quaranta tipi di follia, ma solo un tipo di buon senso”. Agire di impulso di solito fa peggiorare le cose prima che migliorino. Quindi, prima di andare nel panico, calmati e chiedi a Dio senno e aiuto perfino nelle cose più semplici

andreaSTAI CALMO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *