My Blog

BENEDIZIONI A CONDIZIONE

No comments

“ORA, SE TU UBBIDISCI DILIGENTEMENTE ALLA VOCE DEL SIGNORE TUO DIO… TUTTE QUESTE BENEDIZIONI VERRANNO SU DI TE” DEUTERONOMIO 28:1

Molte benedizioni di Dio hanno delle condizioni: “Ubbidisci diligentemente… tutti i Suoi comandamenti”. Quando metti in pratica la Parola di Dio, ottieni la Sua benedizione. Il cieco Bartimeo stava mendicando quando Gesù passò. Quindi gridò: “Signore, che io possa recuperare la vista” (Marco 10:51). Sapeva che la benedizione di Dio non era automatica, ma neanche irraggiungibile. In un cartone animato di Peanuts, Charlie Brown sta praticando il tiro con l’arco. Oltre ad arco e freccia, porta con sé un pennello e un secchio di vernice. Scaglia la freccia verso il bersaglio e ovunque essa atterri, vi dipinge attorno il centro del bersaglio. Quando Lucy chiede spiegazioni, Charlie dice: “In questo modo colpisco sempre il mio obiettivo!” Un autore scrive: “È il modo di vivere di alcuni cristiani… ovunque si posino le frecce della vita, quella diventa la loro destinazione”. Quanto realmente desideri la benedizione di Dio? Quanto investi per essa? I desideri che Dio ha posto nel tuo spirito e gli obiettivi che ha fissato nella Sua Parola non si realizzano automaticamente, sono però raggiungibili.  Primo: devi costruire una base solida, fondandoti sulla Parola di Dio.  Secondo: aspettati di crescere un passo alla volta. Paolo dice: “Seguono le orme della… fede” (Romani 4:12). I risultati non compariranno dall’oggi al domani, ma arriveranno e vedrai i frutti della tua diligenza. Terzo: mira in alto, aspettati il meglio da parte di Dio e sii disposto a dargli la tua parte migliore. Pietro dice: “Mettendoci da parte vostra ogni impegno, aggiungete alla vostra fede la virtù… la conoscenza… l’autocontrollo… la pazienza… la pietà… l’affetto fraterno… e… l’amore” (2 Pietro 1:5)

andreaBENEDIZIONI A CONDIZIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *