My Blog

DIO E IL TUO DENARO (1)

No comments

“EGLI NON RIFIUTERÀ DI FARE DEL BENE A QUELLI CHE CAMMINANO RETTAMENTE” SALMO 84:11

Ciò che pensi riguardo a Dio e al denaro determina il tuo modo di pregare e il motivo per cui ti rivolgi a Lui. Dirai: “Ma il denaro è la radice di ogni male”. Non è corretto. La Bibbia afferma che “L’amore del denaro è la radice di ogni specie di mali” (1 Timoteo 6:10). Quindi se sei avaro, attaccato al denaro, Dio non te ne concederà altro. Dirai ancora: “Numerosi predicatori hanno usato la Bibbia per arricchirsi”. Sì, è così. E non vorremmo essere al loro posto quando Dio gliene chiederà conto. Però non gettare il bambino insieme all’acqua sporca! Il modo migliore per stabilire se una banconota è falsa è di accostarla ad una banconota autentica. La domanda è questa: cerchi un motivo per dubitare delle promesse di Dio o per credere ad esse? Abbiamo sentito: “Il Signore non rifiuterà di fare del bene a quelli che camminano rettamente” (Salmo 84:11). Siamo tutti d’accordo sul fatto che sostenere la propria famiglia, avere una promozione sul lavoro, garantire un’istruzione ai figli e aiutare chi è nel bisogno, sono tutte “cose buone”. Dunque, se fai ciò che è giusto agli occhi di Dio, puoi aspettarti la Sua benedizione. Giovanni scrisse: “Carissimo, io prego che in ogni cosa tu prosperi e goda buona salute, come prospera l’anima tua” (3 Giovanni 2). Solo quando i figli raggiungono la maturità e si mostrano responsabili gli affidiamo le chiavi dell’auto di famiglia, non è così? Dunque, la maturità precede la prosperità. Quando ti dimostri maturo, puoi rivolgerti a Dio con fiducia certo che soddisferà i tuoi bisogni e ti benedirà. Ciò suscita la domanda: stai crescendo e maturando spiritualmente?

andreaDIO E IL TUO DENARO (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *