My Blog

NON LAMENTARTI IN CONTINUAZIONE!

No comments

“FATE OGNI COSA SENZA MORMORII” FILIPPESI 2:14

In una striscia dei Peanuts (fumetto di Charles M.Schultz), Lucy annuncia: “Ragazzi, oggi sono proprio di cattivo umore”. Linus, suo fratellino, sempre conciliante, risponde: “Forse posso essere d’aiuto. Perché non prendi il mio posto davanti alla TV, e io ti preparo qualcosa da sgranocchiare? Abbiamo tutti bisogno a volte di una coccola per sentirci meglio”. Qualche minuto più tardi, Linus porta a Lucy un panino, dei biscotti al cioccolato e un bicchiere di latte. “C’è altro che posso portarti? Qualcosa a cui non ho pensato?”, chiede lui. “Si”, lo aggredisce Lucy acida: “C’è una cosa a cui non hai pensato. Io non voglio sentirmi meglio!” Per alcune persone è proprio così, non vogliono stare meglio; vogliono solo ricevere attenzione e lamentarsi è un modo per ottenerla. Conosci qualcuno con questo atteggiamento? La Bibbia ci esorta ripetutamente a evitare le lamentele. Dobbiamo essere profondamente onesti e chiederci: “Quanto di ciò che dico mira a mostrare risentimento e scontento per la situazione, invece di cercare di migliorala? Ho forse costruito la mia vita intorno a persone col mio stesso atteggiamento, che probabilmente si arrabbierebbero se cercassi di crescere e adottarne uno migliore, più costruttivo? Continuo a vivere nel passato, leccando vecchie ferite, rifiutando di perdonare me stesso e gli altri?” Il tempo, da solo, non basta a guarire; serve discernimento, conoscenza. Gesù affermò che conoscere la verità ci renderà liberi (cfr. Giovanni 8:32). Una volta deciso di affrontare la verità del tuo atteggiamento, e di fare qualcosa per cambiarlo, la tua vita inizierà a migliorare. Un ultimo pensiero: “Siate sempre gioiosi… in ogni cosa rendete grazie, perché questa è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi” (1 Tess. 5:16-18). È la volontà di Dio; fallo dunque!!

andreaNON LAMENTARTI IN CONTINUAZIONE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *