My Blog

SEI TENTATO DI SCENDERE A COMPROMESSI?

“A COLUI CHE PUÒ PRESERVARVI DA OGNI CADUTA” GIUDA 1:24

Scegli degli amici che rispettino i tuoi valori altrimenti, finirai sotto pressione, spinto a compromettere le tue convinzioni per mantenere la loro amicizia. È un prezzo troppo alto da pagare! Giuseppe ha detto di no alle avances della moglie del suo capo e la sua storia ci è di insegnamento. Ci sono persone sul posto di lavoro che sfidano i tuoi limiti e sondano ogni tua debolezza per abbassarti al loro livello. E se ci riescono, ti attaccheranno piuttosto che apprezzarti. Che cosa devi fare? Rivolgiti a Dio per aiuto! “Dio è fedele e non permetterà che siate tentati oltre le vostre forze; ma con la tentazione vi darà anche la via di uscirne, affinché la possiate sopportare” (1 Corinzi 10:13). Quando qualcuno cerca di compromettere la tua identità, Dio promette di “darti una via di fuga” in modo da non dover soccombere alla tentazione. Anche se la tua decisione comporta essere penalizzato, alienato o licenziato, chiedi a Dio il coraggio di fare la cosa giusta. La sua promessa è: “Io onoro quelli che mi onorano” (1 Samuele 2:30). Ricorda, è meglio essere soli e camminare con Dio, che cedere alla tentazione, violare la Sua Parola e compromettere le proprie convinzioni, “imitando gli altri per andare d’accordo”. Quando rimani ben saldo e fai la cosa giusta, porti onore e gloria a Dio. Giuda scrive: “A colui che può preservarvi da ogni caduta e farvi comparire irreprensibili e con gioia davanti alla sua gloria, al Dio unico, nostro Salvatore per mezzo di Gesù Cristo nostro Signore, siano gloria, maestà, forza e potere…” (Giuda 1:24 -25).

SEI TENTATO DI SCENDERE A COMPROMESSI?