My Blog

SUPERARE LO STRESS (1)

ALLORA GLI DOMANDARONO: “CHI SEI TU?” GESÙ RISPOSE LORO: “SONO PER L’APPUNTO QUEL CHE VI DICO.” GIOVANNI 8:25

Gesù era di continuo sotto pressione. Le sue giornate erano gravate da richieste estenuanti. Aveva di rado del tempo per sé ed era sempre interrotto. Veniva ripetutamente frainteso, criticato, ridicolizzato. Costantemente sotto stress, eppure, in pace. Come ci riusciva? Egli basava la sua vita su otto saggi principi di gestione dello stress. Quindi nella prossima settimana, li esamineremo e vedremo che cosa possiamo imparare. Il primo di questi principi è sapere chi sei. “Allora gli domandarono: “Chi sei tu?” Gesù rispose loro: “Sono per l’appunto quel che vi dico”. Se non sai chi sei, altri potrebbero cercare di farti essere come loro ti pensano. Se non sai chi sei, inconsciamente lascerai che altri ti spingano a credere di essere qualcuno che in realtà non sei. Una grande parte di stress nasce dal nascondersi dietro maschere, vivere una vita doppia, fingere con gli altri e voler essere chi non siamo. L’insicurezza genera pressione nelle nostre vite; quando siamo insicuri ci sentiamo costretti a recitare una parte e a conformarci. Stabiliamo standard non realistici e, pur lavorando accanitamente, non riusciamo a raggiungerli. Che cosa fare? Devi innanzitutto sapere chi sei e a Chi appartieni! Sei un Figlio di Dio redento, vivo non per caso, ma per uno scopo; sei amato teneramente e accettato pienamente da Dio. Egli ha un piano per la tua vita; dunque tu sei importante. Per superare lo stress devi sapere chi sei e, finché non farai i conti con questa realtà in maniera decisa, sarai sempre assillato da essa.

SUPERARE LO STRESS (1)