My Blog

KILLERS DI SOGNI (3)

“DIO …CHIAMA ALL’ESISTENZA LE COSE CHE NON SONO.” ROMANI 4:17

Quando osi fare un sogno, Dio che “chiama all’esistenza le cose che non sono” è al lavoro dentro di te. Ma c’è un terzo uccisore di sogni che devi vincere: vivere nella media. Un sogno donato da Dio ti farà protendere; non puoi raggiungerlo e rimanere al sicuro nella mediocrità allo stesso tempo. Le due cose sono incompatibili. Quando ti assesti nella media, sei tentato di giustificare la cosa dando la colpa agli altri, o alle tue circostanze personali, o al sistema. Ma la verità è che la mediocrità è sempre una scelta personale. Quando non si ha un sogno propulsore si rischia che la vita semplicemente scivoli via. L’autore Kenneth Hildebrand scrive: “Il più povero di tutti gli uomini non è colui senza un penny a suo nome. È colui senza un sogno …egli è come una grande nave fatta per il possente oceano, ma che prova a navigare in un laghetto. Non ha porti lontani da raggiungere, nessun orizzonte, nessun carico prezioso da trasportare. Le sue ore sono assorbite dalla routine e dalla meschinità. Non c’è da stupirsi se si sente insoddisfatto, litigioso e ‘stufo’. Una delle più grandi tragedie della vita è una persona con una capacità 10×12 e un’anima 2×4.” Se senti che la tua vita è più vicina alla media di quanto tu voglia, devi sognare di più. Niente ti sbloccherà dalle tue abitudini quanto un sogno ispirato da Dio. Se non ne hai ancora uno, chiedi a Dio di donartelo. Egli te lo può dare in un istante, o nel tempo, ma lo farà.

KILLERS DI SOGNI (3)